Il portale della musica Heavy Metal

www.holymetal.com
 
 
sei in Home » Notizie » Headbanging: fa male al cervello?
elenco notizie

Headbanging: fa male al cervello?



News inserita da: Marco Manzi

12/18/2008

Secondo uno studio pubblicato nei giorni scorsi sul British Medical Journal, "fare headbanging" al ritmo medio di una canzone heavy metal può causare leggere lesioni o concussioni traumatiche al cervello, e infortuni al collo. Questo in particolare man mano che il ritmo e l'angolazione del movimento aumentano.
Questo il commento del co-autore della ricerca, Prof. Andrew McIntosh:

"Clearly it's a serious issue, if you observe people after concerts they clearly look dazed, confused and incoherent, so something must be going on and we wanted to look into it."

La ricerca include un modello teoretico di headbanging in modo da capire più a fondo i meccanismi del movimento.
Identificando dieci tra le più popolari canzoni usate per fare headbanging, ecco il risultato:

"These songs had an average tempo of 146 beats per minute, and at this tempo we predict that head banging can cause headaches and dizziness if the range of movement of the head and neck is greater than 75°"

Clicca qui per leggere l'intero articolo (in inglese) su ABC News.

Archivio Foto

 

Recensioni demo

Siamo alla ricerca di un nuovo addetto per la sezione DEMO, gli interessati possono contattare lo staff di Holy Metal, nel frattempo la sezione demo rimane temporaneamente chiusa.

Wofango Patacca

Segui le avventure di Wolfango Patacca il boia di holymetal.com